roca-oil-gas-omc

OMC – Offshore Mediterranean
Conference and Exhibition

Dal 1993 il ROCA organizza l’OMC, Offshore Mediterranean Conference and Exhibition.
Ogni due anni un consorzio formato da ROCA, Camera di Commercio di Ravenna e ASSOMINERARIA (Associazione di compagnie petrolifere) organizza la fiera OMC, che è divenuta ormai un punto di riferimento nell’area mediterranea e un appuntamento imperdibile per gli addetti dell’industria petrolifera nel mondo.

OMC 2021

La prossima edizione dell’OMC si svolgerà dal 24 al 26 Marzo 2021 a Ravenna.
Expanding Mediterranean Energies: Fuelling Regional Growth
Le scoperte in acque profonde nel mediterraneo sud –orientale hanno aperto nuove frontiere, uno scenario che presenta importanti opportunità di business per le società oil& gas in un’area caratterizzata da un enorme potenziale esplorativo.
La presenza di risorse accertate e potenziali rappresenta infatti un’opportunità di crescita per i mercati regionali, di rilancio dei consumi interni e di produzione di ricchezza per le comunità non soltanto dei paesi rivieraschi. Il Mediterraneo sta diventando un importante hub per l’export di gas verso l’Europa e verso altri mercati mediterranei, anche grazie alla possibilità di utilizzare infrastrutture produttive già presenti nella regione.
Il gas naturale, LNG e tutta una serie di nuove tecnologie avranno un ruolo determinante nell’aumento e nella diversificazione della domanda di trasporto.
Mentre il mondo cerca di ridurre le emissioni, l’impiego di fonti rinnovabili,( in particolare del solare ed eolico) specialmente nei paesi del nord Africa comincia a contribuire in modo significativo al mix energetico e rappresenta un’importante opportunità di business ed un’area in cui l’industria energetica con il suo knowhow può contribuire in modo determinate al raggiungimento degli obiettivi di abbattimento delle emissioni.
Ricerca e innovazione faranno da catalizzatore dello sviluppo dell’intera regione. La rivoluzione “digitale” e la rapida attuazione di tecnologie di efficientamento porteranno ad un aumento della produttività, della competitività e nel contempo garantiranno standard qualitativi sempre più elevati e una maggiore tutela ambientale.
Tutti questi temi saranno declinati nella prossima edizione di OMC dalla sessione plenaria di apertura, alle panel discussions e sessioni tecniche.
Forte del successo dell’ultima edizione, OMC continuerà a stimolare e promuovere lo scambio di informazioni e conoscenze tecniche ed economiche fra Autorità energetiche, grandi compagnie ed esperti provenienti da tutto il mondo, a conferma del ruolo strategico che la manifestaziune ha assunto nel panorama energetico internazionale.
Ravenna è pronta ad accogliere gli oltre 20000 operatori e le 600 compagnie provenienti da 33 paesi (dati OMC 20197) alla 15° edizione di OMC dal 24 al 26 marzo 2021.

Per informazioni visitate il sito www.omc2021.it